geometra sardegna
geometra Pino Caddeo
Guide su YOUTUBE

Accedi al mio Canale Youtube

Troverai guide, esempi pratici su svariati argomenti che vengono affrontati su queste pagine!

energie rinnovabili
visure catastali online

SERVIZI UTILI PER IL CITTADINO
RICERCHE CATASTALI
REDAZIONE PRATICHE SUCCESSIONE

CONTATTA VISURNET.COM
via Kennedy, 1 - 08016 Borore (NU)
a breve apertura dello studio a Olbia (OT)
per contatti: 0785/86128 - 339/3600206 - email
Questa sezione è dedicata alla casa ed alcune sue problematiche. Gli argomenti utili trattati sono: assemblea condominiale, ampliamento fabbricati, illuminazione solare ed aerazione, spese condominiali, locazioni stagionali, parti comuni di un immobile, muro divisorio comune, delimitare una proprietà, distanze delle piante dai confini, locazioni, manutenzioni a carico dell'inquilino. La sezione sarà costantemente aggiornata e verranno aggiunti di volta in volta nuovi argomenti utili sulla casa. Si stanno preparando altri argomenti quali: mutui agevolati, mutui per la prima casa. Se lo ritenete opportuno potete inviare dei suggerimenti, indicando eventualmente quali argomenti sulla casa volete che vengano affrontati. La casa è da sempre un bene primario ed importantissimo per tutti noi ed è per questo che che cercheremo di aggiungere sempre delle nuove notizie, in modo che la sezione sia sempre aggiornata ed interessante.

SEZIONE: UTILITY - ARGOMENTO: NOTIZIE IN PILLOLE - PAGINA: SPESE CONDOMINIALI

HOME PAGE
CHI SIAMO
COSA OFFRIAMO

Link interessanti

il catasto?..roba da geometri
guadagna affittando il tetto
notizie interessanti
grazie di cuore!!
ti servono le visure catastali?
fabbricati mai dichiarati
sanzioni per le case fantasma (new)
diario di bordo

Servizi attivi
Notizie utili

La casa

presentazione
terreno non graffato non è pertinenza
revisione valori catastali
assemblea condominiale
ampliamento fabbricati
illuminazione solare
spese condominiali
locazioni stagionali
parti comuni di un immobile
muro divisorio comune
delimitare una proprietà
distanze delle piante
locazioni (condizioni)
a carico dell' inquilino


SPESE CONDOMINIALI

Di Pino Caddeo (geometra libero professionista si occupa di progettare edifici a consumo energetico quasi zero, pratiche di certificazione energetica e quant' altro attiene il risparmio energetico).

Il codice civile fissa in linea generale le regole per la ripartizione delle spese condominiali.

Tali regole vengono di solito integrate dal regolamento adottato dal condominio. Lo stesso regolamento può stabilire modalità diverse dì ripartizione delle spese. In tal caso però deve essere approvato da tutti i comproprietari o sottoscritto dagli stessi al momento dell'acquisto. Le spese si distinguono in generali, ovvero comuni e uguali per tutti, e particolari, il cui ammontare è determinato in base al servizio erogato o al vantaggio che ne trae il singolo condomino.

Spese generali:

Si tratta di spese relative alla conservazione e all'amministrazione dell'immobile.

Vi sono comprese:

- le spese relative ai lavo ri di manutenzione, riparazione, conservazione, consolidamento delle fondamenta e dei muri maestri, delle tubazioni e di tutte le parti comuni, inclusi gli onorari dei tecnici;

- i costi di pulizia e di manutenzione delle parti comuni e delle aree verdi, comprese le remunerazioni delle persone o delle imprese di ciò incaricate;

- i premi assicurativi, i costi di gestione relativi all'immobile, il compenso dell'amministratore;

- le imposte, i contributi e le tasse ai quali sono soggette tutte le parti comuni dell'immobile; tali oneri vanno ripartiti sulla base delle tabelle millesimali che determinano il valore delle singole proprietà, salvo che i condomini, all'unanimità, abbiano convenuto altrimenti.

Spese particolari:

Quando i singoli cornproprietari usufruiscono in misura diversa degli impianti o dei servizi comuni, il codice civile prevede che anche le relative spese di manutenzione e conservazione vengano ripartite in proporzione. Quando poi nel fabbricato vi siano più scale, cortili o impianti utilizzati solo da una parte dei condomini, le spese dovranno essere ripartite tra coloro che ne traggono vantaggio.

Spese di ascensore:

Metà dell'importo viene diviso tra tutti i comproprietari in base ai millesimi di proprietà. Il restante ammontare, invece, viene ripartito tenendo conto dell'altezza del piano dal suolo. Non è pacifico se a tali spese debbano o meno partecipare anche i titolari degli appartamenti siti al piano terra.

Taluni regolamenti prevedono che le unità condominiali ad uso non abitativo debbano sopportare un carico di spese maggiore.

Spese di riscaldamento:

II problema si pone per quegli edifìci che hanno conservato il riscaldamento centrale comune. Le spese devono essere ripartite, per quanto è possibile, in base al servizio erogato a ciascun condomino. In mancanza di appositi contatori individuali, si potrà fare riferimento, per esempio, alle superfìci radianti (radiatori o termosifoni) presenti nei singoli appartamenti.

Si ritiene, comunemente, che le spese di riscaldamento siano dovute anche da chi non ne usufruisca, per esempio per il periodo in cui l'appartamento rimanga vuoto. Dalle spese di riscaldamento è invece esonerato chi non riceve una sufficiente erogazione di calore o non è allacciato all'impianto centralizzato.

Qualora l'immobile sia abitato da inquilini non proprietari, i primi sono tenuti a rimborsare a questi ultimi le spese condominiali, ad eccezione per le spese attinenti alla manutenzione straordinaria dell'immobile.

Se la pagina ti è piaciuta ed è risultata di tuo gradimento ti chiederei un piccolo favore, ossia fare click sul pulsante +1 di google che vedi più sotto. Inoltre se lo ritieni opportuno puoi inserire un link a questa pagina sulla tua bacheca facebook....grazie!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

newsAggiungi un tuo commento...grazie!

Vuoi dire anche tu la tua? Vuoi lasciarci un commento su questa pagina? Ora puoi farlo. Lascia il tuo commento più sotto...grazie!

non fermarti solo su queste pagine: esplora il web!

 

Ultimo aggiornamento: Sabato Maggio 24, 2014 19:30


Aggiungici fra i tuoi amici

In Diretta con noi
Hai un dubbio? vuoi info gratuite sul servizio visure, successione o volture catastali? contattaci direttamente attraverso la live chat. Il servizio è gratuito! FAI CLICK SULL' IMMAGINE CHE VEDI SOTTO!

News letter
Essere aggiornati oggi è fondamentale! Se sei interessato ad uno o tutti gli argomenti sotto elencati iscriviti alla nostra news letter, selezionando gli argomenti di tuo interesse...grazie!

Email: *
Cognome: *
Nome: *
Scegli:

Forum online
Entra nel nostro nuovo forum se vuoi postare una domanda o partecipare alle discussioni

 
L' ANGOLO DEGLI AFFITTI ESTIVI IN SARDEGNA

© 2002 - 2018 visurnet.com - Tutti i diritti riservati.
visitatori unici

geometri al tuo servizioInformazioni sul geometra Pino Caddeo

Gent. mo visitatore, permettimi di presentarmi. Mi chiamo Pino Caddeo e svolgo la libera professione del geometra. Sono nato in Germania a Wolfsburg (sede della famosa casa automobilistica tedesca Volkswagen) nel 1968, da genitori emigrati. Rientrati in Italia nel 1971 siamo stati tre anni a Cesano Boscone (MI), per poi trasferirci definitivamente in Sardegna nel 1973 nel comune di Borore (NU) dove tutt' ora risiedo. Terminate le scuole dell' obbligo nel 1983 mi sono iscritto all' istituto tecnico per geometri Sebastiano Satta di Macomer (NU), conseguendo il diploma nel 1989. Dopo circa tre anni di tirocinio nel 1992 ho conseguito l' abilitazione alla professione del geometra, ma solamente nel 1998 ho deciso di aprirmi uno studio tutto mio nel tentativo di trovare anche io la mia strada. E' una professione che non considero un lavoro ma piuttosto un piacere. Il mio campo lavorativo spazia dalla progettazione in genere, alle pratiche catastali (accatastamenti e frazionamenti). Mi occupo anche di rilievi topografici e di riconfinamenti. Da anni inoltre mi occupo di dichiarazioni di successione e relative volture catastali in tutta Italia. Sempre nel campo delle dichiarazioni di successioni e volture catastali collaboro in tutta Italia soprattutto con avvocati, periti e professionisti in genere che devono redigere questo genere di pratiche. Nel 1998 ho iniziato a creare le prime pagine internet per cercare di far conoscere la mia attività. In seguito nel 2002 ho creato il sito www.visurnet.com dove viene racchiusa tutta la mia attività. Dopo 12 anni di esperienza su internet posso dire di non essermi pentito di aver fatto quella scelta in quanto proprio grazie a internet ho potuto ampliare il mio campo lavorativo al di fuori della Sardegna. Attualmente il sito visurnet.com conta una media giornaliera di 3.500 ingressi unici al giorno. Al suo interno trovate oltre che i servizi offerti anche delle guide interessanti incentrate sul pianeta casa. Si parla di agevolazioni fiscali, quali quelle del 36% e del 65% rispettivamente sulle ristrutturazioni e risparmio energetico. Trovate anche delle guide che spiegano e vi aiutano a compilare una dichiarazione di successione e la relativa voltura catastale. Potete inoltre contattarmi gratuitamente nel caso abbiate dei dubbi o vogliate maggiori informazioni sui servizi offerti. Sul sito trovate anche delle sezioni tematiche informative che cercano per quanto possibile di aiutarvi ad avere le informazioni che cercate...vedi le sezioni dedicate all' imu, detrazione 36%, successioni e volture ecc. Trovi i link delle sezioni tematiche nella parte alta delle pagine.

Lo studio si trova a Borore (NU), nella meravigliosa Sardegna, in via Kennedy, 1 - cap. 08016
- p.iva.
01049200916 - C.F. CDDGPP68T02Z112I
- tel. 0785/86128 - 339/3600206
- mail: info@visurnet.com

 

cerchi un geometra? realizziamo siti internet