geometra sardegna
geometra Pino Caddeo
Guide su YOUTUBE

Accedi al mio Canale Youtube

Troverai guide, esempi pratici su svariati argomenti che vengono affrontati su queste pagine!

energie rinnovabili
visure catastali online

SERVIZI UTILI PER IL CITTADINO
COME DECORARE LA CASA
I LAVORI EDILIZIA PER IL RINNOVO DELLA CASA

CONTATTA VISURNET.COM
via Kennedy, 1 - 08016 Borore (NU)
a breve apertura dello studio a Olbia (OT)
per contatti: 0785/86128 - 339/3600206 - email

La decorazione determina l'aspetto esteriore della casa. E' l'ultima fase degli interventi di ristrutturazione o di riorganizzazione interna, la parte divertente dopo la confusione e il disagio conseguenti alla realizzazione di modifiche strutturali.

SECTION: UTILITY - TOPIC: COME DECORARE LA CASA

HOME PAGE
CHI SIAMO
COSA OFFRIAMO

Link interessanti

il catasto?..roba da geometri
guadagna affittando il tetto
notizie interessanti
grazie di cuore!!
ti servono le visure catastali?
fabbricati mai dichiarati
sanzioni per le case fantasma (new)
diario di bordo

Servizi attivi
Tutto casa

materiali edili (ditte)
materiali edili (rivenditori)
imprese edili italiane
inserisci la tua azienda
annunci immobiliari
annunci immobiliari in Italia
guida all' acquisto della casa

Ancora casa

presentazione
condono edilizio
dia e super dia
normativa antisismica
distanze delle costruzioni
testo unico espropri
accertamento di conformità

Risparmio in casa

presentazione
Illuminazione
apparecchi elettrici
impianto riscaldamento
impianto condizionamento
acqua calda sanitaria

Portali immobiliari

cosa sono i portali
perchè utilizzarli
i maggiori portali
annunci immobiari sardegna

Condono 2004

presentazione servizio condono
cosa si può condonare
cosa prevede il servizio condono
i costi del servizio condono
richiedi informazioni
ultime novità
scadenza termini domande
affidamento incarico


- Visurnet.com è lieta di informarti che è attivo il nuovo forum dove potrai discutere con gli altri membri (chiedere e avere consigli) su alcune problematiche legate alle energie rinnovabili, risparmio energetico, impianti solari termici e fotovoltaici ecc.. Se vuoi porre una tua domanda accedi forum


AVVERTENZE: gli argomenti trattati andranno approfonditi dagli interessati richiedendo informazioni, presso uffici ed enti competenti. Gli argomenti trattati dovranno essere considerati esclusivamente come prime informazioni. Le informazioni sottoriportate non potranno essere prese come valide per intraprendere qualsiasi genere di azione.

Di Pino Caddeo (geometra libero professionista) si occupa di progettazione in genere con predisposizione pratica mutuo agevolato, pratiche catasto ecc. Per maggiori info vedi: servizio studio tecnico.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

COME DECORARE LA CASA

gli spazi aperti La decorazione determina l'aspetto esteriore della casa. E' l'ultima fase degli interventi di ristrutturazione o di riorganizzazione interna, la parte divertente dopo la confusione e il disagio conseguenti alla realizzazione di modifiche strutturali. Allo stesso tempo, se non si ha tempo e denaro o le circostanze non permettono trasformazioni di vasta portata, la decorazione può essere l'unico modo per conferire un'impronta personale all'ambiente e trasformarlo in una vera casa. Oggi la scelta sul mercato di materiali,finiture, colori e motivi grafici è incredibilmente ampia. Decorare la propria casa può rivelarsi un'esperienza divertente, creativa e soddisfacente. Il primo passo è conoscere i propri gusti. Un po' di fantasia creativa, insieme a un'adeguata attività di ricerca condotta, frugando tra i libri,riviste di interni e simili, può aiutare a mettere a fuoco lo stile che più si confà al proprio gusto.Una volta identificate le proprie preferenze , è bene seguirle senza troppi indugi.Gli interni ben riusciti – di qualunque dimensione e valore economico – esprimono passione e piacere. Se poi si scopre che il colore o la pavimentazione del bagno prescelti non hanno creato l'effetto atteso, si puo' imparare sempre dagli errori e cambiare. I migliori interni sono quelli che riflettono la personalità del proprietario.

Colore, motivi ed effetti materici

Colore, motivi grafici ed effetti materici costituiscono in maniera preponderante all'atmosfera generale della casa. Nel caso di un materiale come il marmo,aspetti diversi quali le striature e i motivi screziati, la superficie liscia e levigata, le tonalità e le ombreggiature diventano determinanti. Per questo motivo è consigliabile raccogliere da testi specialistici campioni di materiali e finiture che rispondono ai nostri gusti, cosi' da valutare l'effetto della loro combinazione. I panelli prova incoraggiano da subito a pensare in termini di scelte reali piuttosto che di concetti astratti. Piccole macchie di colore brillanti, disegni elaborati o intensi effetti materici danno carattere a un'interno. La profondità, ottenuta principalmente con superfici e materiali contrastanti, rende un 'ambiente particolarmente espressivo e crea un senso di compiutezza.

Colore

Il colore è uno strumento fondamentale tramite il quale elaboriamo informazioni visive su quanto ci circonda. Le reazioni al colore sono molte soggettive, riflettendo non solo associazioni e preferenze personali, ma anche legami culturali. La percezione del colore è fortemente influenzata dalla qualità della luce sia naturale che artificiale. Occorre visionare le prove di colore o i campioni sotto diverse condizioni di luminosità e in diversi momenti del giorno per giudicare il loro effetto complessivo.

Colori caldi

Rosso, arancio o giallo sono colori che balzano subito all'occhio. Questo è dovuto al fatto che corrispondono alle più alte lunghezze d'onda della luce e perciò richiedono il massimo adattamento da parte degli occhi, un evento fisico che interpretiamo come stimolo. I colori caldi danno molto risalto, in grandi dosi, rendono un' ambiente molto accogliente.

Colori freddi

Blu, viola grigio – blu o verde – blu sono colori che si allontanano dall'occhio. Tutti i colori dalle lunghezze d'onda brevi sono decisamente rilassanti. I colori freddi esaltano il senso di spaziosità,ma se la qualità della luce naturale è modesta possono mancare di espressività

Verdi

In una casa le tonalità verdi si trovano al centro dello spettro luminoso, e sono colori più riposanti di tutti, nella misura in cui richiedono un minimo adattamento da parte dell'occhio.

Colori naturali

I tenui colori di legno,pietra e terra evocano un senso di semplicità che deriva dalla loro associazione con il mondo naturale. I neutri – bianco, nero e grigio- possono essere usati per aggiungere definizioni e spaziosità a una decorazione giocata su diverse cromie.

Colori complementari

Blu e arancio, rosso e verde, giallo e porpora sono colori complementari. Uno dei modi più semplici per determinare la palette cromatica adatta è usare coppie complementari in una gamma di toni dal chiaro allo scuro. Le tonalità più chiare possono essere usate per gli sfondi, le più scure o forti per le sottolineature

Colori terziari

Terracotta e turchese,in bilico tra fra un colore e l'altro,hanno una qualità luminosa e vibrante che aggiunge vitalità.

Motivi grafici

La ripetizione dei motivi grafici, e dove c'è ripetizione, ci sono anche ritmo e movimento. Molti motivi , specie i disegni figurativi, hanno forti associazioni storiche o culturali che evocano periodi o stili particolari. Queste connotazioni, che richiedono un contesto appropriato, sono il motivo per cui la tinta unita ha trionfato in molti interni moderni. L'uso di un motivo grafico dipende in una qualche misura dalle sue dimensioni e dalla sua natura. Grandi disegnatori come William Morris spesso realizzavano disegni per applicazioni specifiche. Motivi estesi o ramificati, per esempio, erano destinati ai tessuti, che cadono in morbide pieghe; per la carta a pareti, dove il motivo assume un aspetto più appiattito si preferivano disegni più simmetrici o ordinati. I nuovi disegni digitali – l'immagine fotografica trasferita su ceramica, plastica, tessuto o carta – mostrano una tensione affascinante tra il realismo dell'immagine e l'uso della ripetizione alla warhol.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Attirare l'attenzione

Un bel tappeto, un' unica parete con carta da parati con originali motivi grafici, un divano rivestito con una stoffa ricca o con un copriletto a fantasia arricchiscono visivamente ambienti altrimenti semplici. Disegni grandi o evidenti necessitano di ampi spazi.

Aggiungere definizione

Un bordo con motivi grafici ripetuti di piccole dimensioni può dare risolto e definizione a semplici rivestimenti in piastrelle o ai pavimenti.

Sfruttare le geometrie

Puntini,righe, quadri e fantasia scozzese funzionano in ogni tipo di ambiente e si combinano bene anche con disegni più figurativi, purché abbiano in comune uno e più colori.

Creare un aspetto stratificato

Si possono combinare motivi che hanno colori o disegni simili, variando però le dimensioni delle ripetizioni e la complessità del disegno.

Effetti materici

La consistenza materica conferisce una dimensione fisica alla decorazione. La scelta dei particolari effetti materici, è un' altro modo per dare concretezza ed espressività alla decorazione della propria casa. Le superfici dei vari materiali non solo sono diverse al tatto,ma producono suoni diversi e riflettono la luce in modi differenti. Questa natura,percepibile attraverso i sensi, crea un senso di profondità e carattere. Per lo stesso motivo, dato che il livello del confort di un ambiente è spesso legato a qualità come levigatezza, morbidezza, ruvidità e flessibilità, la varietà materica è molto importante. Superfici troppo dure, lisce e riflettenti possono essere rumorose e severe,laddove le superfici sono invariabilmente morbide e imbottite,d'altra parte, l'effetto può essere troppo avvolgente, se non addirittura soffocante. Gli effetti materici assumono un carattere particolarmente espressivo in ambienti con finiture semplici o neutre, dove i colori sono tenui e i disegni inesistenti. Una varietà di effetti ottenuta per mezzo di materiali e superfici diversi evita che il risultato finale appaia scialbo o inespressivo. La differenza fra una parete intonacata e una muratura in mattoni bianchi, o fra il sisal e il faggio, può essere sottile, ma ha comunque un impatto considerevole.

Preparazione

Osservando un professionista all'opera, ci si accorgerà di quanto poco tempo occorra, in effetti,per applicare una mano finale di vernice o incollare la carta da parati. Ciò che fa davvero la differenza fra un lavoro ben fatto e un lavoro scadente dipende in massima parte dalla fase di preparazione. Molte persone economizzano su questa fase perché fa sprecare tempo ed è lungo,ma una preparazione oculata influenza notevolmente il risultato finale.

Pareti e soffitti

Sgomberare la stanza o la zona e coprire tutto ciò che resta, incluso il pavimento. Rimuovere dalle superfici ragnatele e polvere. Lavare con un detersivo non abrasivo e non schiumogeno per eliminare macchie e sporcizia. Stuccare le parti danneggiate con un prodotto appropriato. Lasciare asciugare, levigare e stuccare di nuovo, ripetendo il processo finché la superficie non sia a livello e liscia. Se le pareti sono molto danneggiate, occorre passare una mano di vernice o creare un rivestimento con carta: questa deve essere posta prima in orizzontale e poi in verticale per pareggiare il dislivello. Se si intende tinteggiare le pareti, prima bisogna applicare una spessa mano di fondo. Dipingere su un colore acceso può richiedere vari strati.

Strutture in legno e pavimenti

Sgomberare la stanza o la zona e pulire a fondo. Se le modanature o gli altri elementi lignei sono stati trattati con strati di vernice, occorre asportarli per per recuperare la freschezza dei dettagli originali,usando prodotti chimici o un cannello. Stuccare le imperfezioni con un apposito prodotto e levigare leggermente quando è asciutto. Se si rinnova o leviga un pavimento in legno, piantare le teste dei chiodi al di sotto della superficie delle tavole e fissare eventuali assi mobili.

Prima di verniciare ,applicare il giusto primer in una o due mani, levigando con carta vetrata fra le diverse applicazioni.

Pitture

In una casa una mano di pittura è un modo straordinario per dare un nuovo volto a un ambiente. Le moderne formulazioni sono facili da usare e garantiscono una buona copertura e adesione. Quasi tutte le superfici, dall'intonaco al legno, dal metallo alla ceramica, possono essere tinteggiate, ma occorre scegliere il prodotto giusto e seguire le raccomandazioni del produttore riguardo a fondo e primer. Le pitture rientrano in generale in due categorie : in emulsione (o all'acqua) e a olio, che includono prodotti in metallo, lucidi e opachi. Una pittura all'acqua è coprente e si asciuga velocemente, ma non dura a lungo; L'emulsione vinilica è raccomandata per bagni e cucine, dove l'umidità può essere un problema. Le formulazioni a olio sono più durature e facili da eliminare.

Attualmente sono presenti sul mercato anche prodotti realizzati secondo formulazioni tradizionali – a base di latte o caseina tempere e pitture a calce; esistono anche pitture che ricreano una specifica qualità materica, come quelle a effetto( camoscio o denim. ) le pitture tradizionali richiedono un trattamento accurato e, in alcuni casi, particolari condizioni per la preparazione delle superfici sottostanti – la tempera, per esempio, non aderisce a una parete precedentemente trattata con un'emulsione. E' inoltre possibile acquistare vernici ecologiche realizzate con ingredienti biodegradabili; sono migliorate moltissimo negli ultimi anni, sia nella gamma cromatica, sia nella facilità d'uso.

Le pitture sono disponibili in una gamma incredibilmente ampia di colori e in una grande varietà di effetti, dall'opaco al lucido. Se si è intimiditi dalla scelta, le palette cromatiche realizzate dai produttori possono essere un buon punto di partenza. La tonalità – o il livello di luminosità di una tinta – può essere difficile da da giudicare. Alcuni colori hanno poi la tendenza ad apparire più intensi e accesi su larghe superfici rispetto all'effetto che producono su un piccolo campione. E' importante applicare macchie di colore in luoghi diversi – sulle pareti esposte direttamente alla luce e su quelle in ombra – e valutare il loro effetto nei diversi momenti della giornata. Per dipingere una stanza, occorre iniziare dal soffitto,applicando la pittura a partire dalla fonte a partire dalla fonte di luce naturale principale; si prosegue poi sulle pareti, partendo di nuovo dalla fonte di luce, in sezioni verticali dall'alto verso il basso. I telai di porte e finestre e i battiscopa vanno lasciati per ultimi.

Intonaci

Il crescente valore attribuito alla qualità dei materiali – cui effetti vanno ben oltre i trattamenti decorativi superficiali – ha determinato l'attuale popolarità degli intonaci lasciati a vista. Le pareti semplicemente intonacate possiedono un'essenzialità di base e una mancanza di artificiosità che si confanno sia agli ambienti moderni dalle linee pulite che a quelli più rustici. Le tonalità vanno da un caldo rosa intenso, che ricorda i vecchi affreschi, al bianco sporco, passando per il grigio perla. Altri effetti materici si ottengono graffiando o pettinando la superficie non ancora asciutta, inserendo piccole pietre nel composto ancora umido, o aggiungendo polvere di metallo o di marmo. L'intonaco grezzo dovrebbe essere trattato con uno smalto o a cera, onde evitare che la superficie si sfarini e in modo da renderla resistente alle penetrazioni d'acqua e allo sporco.

Rivestimenti per pareti

Fino a poco tempo fa, la carta da parati presentava un aspetto convenzionale. Sebbene il mercato sia ancora dominato da disegni classici accompagnati da bordi e fregi, oggi è disponibile un numero crescente di motivi moderni molto eleganti ( alcuni incredibilmente ironici ) perfetti per incorniciare gli ambienti dal carattere spiccatamente contemporaneo. Così come per le pitture, prima di effettuare la scelta finale ( e la carta da parati, specie della migliore qualità, può essere molto costosa) è una buona idea, laddove possibile, chiedere un campione abbastanza grande poterne valutare l'effetto su vasta scala. La carta da parati più costosa è applicata a mano. L'applicazione è un'operazione piuttosto difficile che in molti casi richiede l'intervento di un professionista. Esistono vari tipi di carta stampati a macchina, tutti estremamente pratici; i più resistenti sono dotati di un rivestimento in vinile, che li rende adatti ad ambienti umidi. Oggi i rivestimenti per pareti includono un'ampia gamma di innovative soluzioni, come impiallacciati di legno, erba o rafia intrecciata,carte metalliche o lamine,sottili fogli di sughero

torna indietro

Se la pagina ti è piaciuta ed è risultata di tuo gradimento ti chiederei un piccolo favore, ossia fare click sul pulsante +1 di google che vedi più sotto. Inoltre se lo ritieni opportuno puoi inserire un link a questa pagina sulla tua bacheca facebook....grazie!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

newsAggiungi un tuo commento...grazie!

Vuoi dire anche tu la tua? Vuoi lasciarci un commento su questa pagina? Ora puoi farlo. Lascia il tuo commento più sotto...grazie!

non fermarti solo su queste pagine: esplora il web!

 

 

Ultimo aggiornamento: Sabato Marzo 17, 2018 9:40


 

Aggiungici fra i tuoi amici

In Diretta con noi
Hai un dubbio? vuoi info gratuite sul servizio visure, successione o volture catastali? contattaci direttamente attraverso la live chat. Il servizio è gratuito! FAI CLICK SULL' IMMAGINE CHE VEDI SOTTO!

News letter
Essere aggiornati oggi è fondamentale! Se sei interessato ad uno o tutti gli argomenti sotto elencati iscriviti alla nostra news letter, selezionando gli argomenti di tuo interesse...grazie!

Email: *
Cognome: *
Nome: *
Scegli:

Forum online
Entra nel nostro nuovo forum se vuoi postare una domanda o partecipare alle discussioni

Arredare casa

la casa dei sogni
vivere la casa
la prima casa

la casa studio (spazi aperti)
la casa per famiglia
la casa per vacanze
la casa sottoutilizzata

Rinnovare casa

principi base per rinnovare la casa
decorare casa

 
L' ANGOLO DEGLI AFFITTI ESTIVI IN SARDEGNA

© 2002 - 2018 visurnet.com - Tutti i diritti riservati.
visitatori unici

geometri al tuo servizioInformazioni sul geometra Pino Caddeo

Gent. mo visitatore, permettimi di presentarmi. Mi chiamo Pino Caddeo e svolgo la libera professione del geometra. Sono nato in Germania a Wolfsburg (sede della famosa casa automobilistica tedesca Volkswagen) nel 1968, da genitori emigrati. Rientrati in Italia nel 1971 siamo stati tre anni a Cesano Boscone (MI), per poi trasferirci definitivamente in Sardegna nel 1973 nel comune di Borore (NU) dove tutt' ora risiedo. Terminate le scuole dell' obbligo nel 1983 mi sono iscritto all' istituto tecnico per geometri Sebastiano Satta di Macomer (NU), conseguendo il diploma nel 1989. Dopo circa tre anni di tirocinio nel 1992 ho conseguito l' abilitazione alla professione del geometra, ma solamente nel 1998 ho deciso di aprirmi uno studio tutto mio nel tentativo di trovare anche io la mia strada. E' una professione che non considero un lavoro ma piuttosto un piacere. Il mio campo lavorativo spazia dalla progettazione in genere, alle pratiche catastali (accatastamenti e frazionamenti). Mi occupo anche di rilievi topografici e di riconfinamenti. Da anni inoltre mi occupo di dichiarazioni di successione e relative volture catastali in tutta Italia. Sempre nel campo delle dichiarazioni di successioni e volture catastali collaboro in tutta Italia soprattutto con avvocati, periti e professionisti in genere che devono redigere questo genere di pratiche. Nel 1998 ho iniziato a creare le prime pagine internet per cercare di far conoscere la mia attività. In seguito nel 2002 ho creato il sito www.visurnet.com dove viene racchiusa tutta la mia attività. Dopo 12 anni di esperienza su internet posso dire di non essermi pentito di aver fatto quella scelta in quanto proprio grazie a internet ho potuto ampliare il mio campo lavorativo al di fuori della Sardegna. Attualmente il sito visurnet.com conta una media giornaliera di 3.500 ingressi unici al giorno. Al suo interno trovate oltre che i servizi offerti anche delle guide interessanti incentrate sul pianeta casa. Si parla di agevolazioni fiscali, quali quelle del 36% e del 65% rispettivamente sulle ristrutturazioni e risparmio energetico. Trovate anche delle guide che spiegano e vi aiutano a compilare una dichiarazione di successione e la relativa voltura catastale. Potete inoltre contattarmi gratuitamente nel caso abbiate dei dubbi o vogliate maggiori informazioni sui servizi offerti. Sul sito trovate anche delle sezioni tematiche informative che cercano per quanto possibile di aiutarvi ad avere le informazioni che cercate...vedi le sezioni dedicate all' imu, detrazione 36%, successioni e volture ecc. Trovi i link delle sezioni tematiche nella parte alta delle pagine.

Lo studio si trova a Borore (NU), nella meravigliosa Sardegna, in via Kennedy, 1 - cap. 08016
- p.iva.
01049200916 - C.F. CDDGPP68T02Z112I
- tel. 0785/86128 - 339/3600206
- mail: info@visurnet.com

 

cerchi un geometra? realizziamo siti internet